Piazza Paolo VI nel traffico: se per voi è OK…

I Capogruppo di PD e ABS, Ariella Borghi e Daniela Ciocca, chiedono un confronto in Consiglio Comunale sulla apertura al traffico di Piazza Paolo VI oggetto della petizione di più di 1000 cittadini ed inoltre di presentare in una assemblea pubblica di quartiere il nuovo progetto.

Ecco il testo:

Al Sindaco Giuseppe Pezzoni
All’assessore ai L.L.P.P. Basilio Mangano

e p. c.
Arch. PierLuigi Assolari
Arch. Valentino Rondelli
Al Presidente del Consiglio GianLuca Pignatelli
COMUNE DI TREVIGLIO

Treviglio 17 agosto 2011

Oggetto: Richiesta di confronto pubblico e consiliare sull’apertura di Piazza Paolo VI. Interrogazione urgente con preghiera di risposta scritta 

Gentili Sindaco e Assessore,

da alcune informazioni non ufficiali, ma provenienti dalla struttura comunale, risulta che a breve (pare addirittura la prossima settimana) sarà rimosso l’arredo dalla piazza Paolo VI e contestualmente riaperta la viabilità automobilistica.

Chiediamo cortesemente ad entrambi di rispettare la richiesta di un preventivo confronto in Consiglio Comunale inviatavi, tramite petizione, da più di 1000 cittadini  e di consentire alla minoranza di esercitare il proprio legittimo diritto di discutere in Consiglio Comunale la mozione già da tempo presentata sullo stesso tema e qui allegata.

Vi chiediamo inoltre di fare almeno quanto noi abbiamo fatto a più riprese per quanto riguarda il progetto di arredo realizzato, e cioè di presentare e illustrare in sede pubblica, in un’assemblea di quartiere e in Consiglio Comunale , il  nuovo progetto da voi proposto, chiarendone i costi, illustrando le misure di sicurezza che si intendono adottare rispetto al previsto scorrere del traffico e le eventuali modifiche da apportare alla Convenzione stipulata con la Curia.

Accluso alla presente trovate anche il verbale della Conferenza dei Capigruppo dell’8 agosto u. s. in cui la minoranza chiarisce di concordare con la convocazione del primo Consiglio a fine settembre purchè la Piazza Paolo VI non venga riaperta al traffico senza aver discusso in Consiglio Comunale la Petizione popolare.

Nella certezza che – come purtroppo spesso fa chi governa quando ci sono questioni spinose da gestire, controverse e di una certa, sicura impopolarità – non vorrete (come parrebbe annunciato) profittare del periodo feriale per operare in proposito e in ogni caso senza il richiesto confronto pubblico con i cittadini e i residenti firmatari, restiamo in attesa di conoscere con urgenza se le richieste espresse in questa mail siano state accolte. In caso contrario, vi chiediamo di fornirci e rendere pubblici , prima che inizi l’iter dei lavori annunciati, il progetto e il cronoprogramma dell’intervento. In tale caso, inoltre, vi chiediamo di considerare la presente come interrogazione urgente con richiesta di risposta scritta. (*)

Ringraziando fin d’ora per la attenzione e collaborazione, porgiamo cordiali saluti

Ariella Borghi, capogruppo PD
Daniela Ciocca, capogruppo Lista civica ABS                         

(*) Nel caso la presente sia, dal punto di vista formale, eccepibile, siamo a disposizione per una eventuale riformulazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.