Il discorso del Presidente

Ogni tanto avvenimenti anche attesi o ripetitivi divengono fatti che coinvolgono una comunità nella sua interezza.

È stato così del discorso di fine anno del Presidente Napolitano (video).

Non c’è stato giornale, radiogiornale o telegiornale che non abbia avuto il discorso del Presidente come primo argomento, non c’è stata dichiarazione politica che non abbia centrato nella parole di Napolitano l’oggetto principale della comunicazione.

E come rarissime volte avviene, la stragrande maggioranza dei commenti era positiva, da quello di Berlusconi a quello di Di Pietro.

Io credo che il discorso del Presidente abbia toccato le corde giuste dei cittadini, spaventati dalla crisi e dal pericolo della disoccupazione, indignati dalla corruzione e dall’evasione fiscale, motivati dalla volontà di darsi da fare e contribuire alla costruzione della rinascita del Paese.

È per questo che ogni ambito politico, istituzionale e sociale che acquisisca e faccia esplicitamente proprio il messaggio del Presidente è a mio avviso un passo contro illegalità e corruzione e verso ripresa e sviluppo.

Un ordine del giorno o una mozione del nostro Consiglio comunale in questo senso sarebbe veramente utile.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.