Foro boario. Un primo risultato

Un primo risultato è stato raggiunto. I consiglieri comunali Emanuele Calvi, Erik Molteni, Gianluca Pignatelli, Cristina Ronchi, Laura Rossoni e Stefano Sonzogni hanno depositato al Protocollo una richiesta di convocazione urgente sulle conseguenze della sentenza TAR su Foro boario.

Ecco il testo.

 

Richiesta di convocazione straordinaria e urgente del Consiglio Comunale

I sottoscritti consiglieri comunali

CHIEDONO

La convocazione straordinaria del Consiglio Comunale ex art. 39 comma 2 TUEL e urgente ex art. 36 del regolamento di funzionamento del Consiglio Comunale con iscrizione all’ordine del giorno del seguente argomento:

  • Informativa urgente del Sindaco in merito alle implicazioni della sentenza T.A.R. Lombardia sezione staccata di Brescia n. 39/2017 di annullamento del piano attuativo approvato con delibera di Giunta n. 114/2015; 
  • Audizione del collegio dei revisori dei conti in merito ai riflessi sul bilancio comunale della sentenza del T.A.R.; 
  • Audizione del dirigente dell’area finanziaria in merito alle ripercussioni sul bilancio della suddetta pronuncia; 
  • Audizione del dirigente dell’area urbanistica in merito alle ragioni per le quali si è ritenuto di approvare il piano attuativo con delibera di Giunta anzichè con deliberazione del Consiglio Comunale in variante al P.G.T.; 
  • Audizione del legale rappresentante, o suo delegato, di Ossidiana S.r.l. in merito alle determinazioni che intende assumere la società a seguito della sentenza del T.A.R.

Treviglio, 14 gennaio 2017