Problemi di bilancio: è partita la caccia ai 2,8 milioni di euro che mancano all’appello

La Giunta Pezzoni prima e Imeri poi hanno speso soldi che non potevano spendere, quelli anticipati da Ossidiana per l’acquisizione dell’area dell’ex Foro boario: 2,8 milioni di euro, di cui 1,5 milioni che Ossidiana ha voluto vedersi garantiti da fidejussione bancaria (!), su un totale dei 4.352.000 euro dell’offerta di acquisto. Ma nei principi contabili … [Continua]

Foro boario: i conti in tasca dopo la sentenza del TAR

Nel Piano delle alienazioni del settembre 2016 compare in bella vista al n.11 l’area di Foro boario, per un valore presunto di 5.120.000 euro. Visto che è tuttora nel Piano delle alienazioni, parrebbe di capire che non sia stato venduto. La cosa è vera a metà e dipende dalla convenzione sottoscritta dalla società acquirente Ossidiana e … [Continua]

Un Bilancio comodo

Sulla pagina Facebook della lista “Io Treviglio” — la lista che raccoglie i pezzoniani e Pezzoni — in questi giorni è stata postata una mini relazione sul bilancio di previsione 2016 che riguarda un solo aspetto del bilancio del Comune di Treviglio. Questo il post pubblicato, con il grafico che illustra l’andamento dell’indebitamento del Comune: Pare ad … [Continua]

Pagano sempre i più deboli

In questi giorni, a proposito del presunto “buco” nel bilancio di previsione del Comune di Treviglio, c’è stata una altalena di dichiarazioni, tra cui questa del Commissario prefettizio Alfredo Nappi, rilasciata a un quotidiano provinciale: «C’è uno sfasamento, ma è una situazione normale che accade tutti gli anni». Alcuni giorni prima aveva dichiarato: «È stata rilevata una … [Continua]

Un sindaco mago

Sulla sua pagina facebook il Sindaco Pezzoni commenta: Mi scrive questa mattina il responsabile del servizio finanziario del Comune di Treviglio: “… ho provveduto a pagare tutti i fornitori per fatture imputate a spesa di investimento (tranne le ultimissime liquidazioni), arrivando ad un totale di pagamenti di titolo secondo intorno ai 7,2 mil. di euro”. … [Continua]

Bilancio in rosso. Solo cavilli contabili?

Fine marzo scorso: l’Amministrazione comunale annuncia con grande soddisfazione i risultati stra-positivi del Bilancio comunale che chiude il 2014 con un avanzo pari a 2 milioni e 800 mila Euro. In sé non ci sarebbe da vantarsi tanto, perché se a un ente pubblico, in teoria non lucrativo, avanzano tanti soldi vuol dire che o … [Continua]