Tra Ionesco e Celentano: cronache del Consiglio comunale

La pièce andata in scena nel Consiglio comunale del 30 maggio scorso è degna del teatro dell’assurdo di Eugène Ionesco. All’ordine del giorno c’era la discussione di una interpellanza del gruppo PD su una transazione tra il Comune e un cittadino, transazione sottoscritta per mettere fine a una causa per usucapione. Per farla breve: il … [Continua]

Problemi di bilancio: è partita la caccia ai 2,8 milioni di euro che mancano all’appello

La Giunta Pezzoni prima e Imeri poi hanno speso soldi che non potevano spendere, quelli anticipati da Ossidiana per l’acquisizione dell’area dell’ex Foro boario: 2,8 milioni di euro, di cui 1,5 milioni che Ossidiana ha voluto vedersi garantiti da fidejussione bancaria (!), su un totale dei 4.352.000 euro dell’offerta di acquisto. Ma nei principi contabili … [Continua]

A casa Pezzoni e tutta la sua Giunta

Pezzoni deve andarsene subito perché è un bugiardo, reo confesso, perché ha usato la sua falsa laurea per presentarsi alle elezioni come professore modello, ingannando gli elettori, perché è indagato per l’affare Blister. E non valgono le pretese necessità di approvare il bilancio, etc. La prova che un giorno in più non aiuta Treviglio, ma … [Continua]

Ecco cosa c’è dietro le mancate dimissioni di Pezzoni

Con una dichiarazione che ha lasciato tutti di stucco Giuseppe Pezzoni, nel Consiglio comunale di martedì 29 settembre, ha dichiarato che non scenderà dalla nave in tempesta, che non si dimetterà. Le dimissioni da tutti attese, dopo lo scandalo della falsificazione del certificato di laurea, erano un atto dovuto dal punto di vista morale, etico … [Continua]

E alla fine ci sono riusciti

A mia memoria non era mai successo che una polemica politica per quanto aspra, sfociasse in aggressione fisica. A mia memoria non era mai successo che la stampa (perfino quella nazionale) si fosse dovuta occupare del  sindaco di Treviglio per raccontarne le malefatte. A mia memoria non era mai successo che tante bugie fossero dette … [Continua]

Niente trucchi e tentennamenti

2011: il ministro della difesa tedesco Theodor Zu  Guttemberg  accusato di aver copiato la tesi di laurea si dimette. 2013: il ministro della cultura Annette Schavan accusata di aver copiato la tesi di dottorato si dimette. In  queste due occasioni fotocopia di quanto avvenuto a Treviglio con il Sindaco Pezzoni, tutte le forze politiche italiane … [Continua]

Un sindaco grimpeur, ma sugli specchi

E così, al posto di ricondurre alla ragione una  Lega Nord che aveva annunciato la volontà di far mancare il numero legale al Consiglio comunale convocato espressamente sulla petizione che riguarda Piazza Setti (il Comitato del No certifica ben 2645 firme raccolte), Pezzoni si accoda alla Lega e dichiara in conferenza stampa che non parteciperà al … [Continua]