Questo non è il Bar Sport

MIGRANTI E RICHIEDENTI ASILO — TRA PERCEZIONE E REALTÀ Quando anche lo zero virgola fa paura. Ogni tanto è bene fermarsi sui numeri, anche se poi ognuno li interpreta a modo suo. Sulle migrazioni vogliamo comunicare come stanno le cose. Poi ognuno la penserà come vuole. E dire la sua al Bar Sport. Tutti questi dati … [Continua]

“Amici dei popoli”: mostra di artigianato 2012

Come ogni anno si ripete l’appuntamento con la mostra mercato organizzata dall’ONG “Amici dei Popoli” presso l’Istituto Salesiano di via Zanovello 1 a Treviglio, da sabato 1 a domenica 9 dicembre. Oggetti, libri, artigianato e curiosità provenienti da tutto il mondo, raccolti ogni anno dai volontari di “Amici dei Popoli”, esprimono il desiderio di testimonianza … [Continua]

Flor de Maracujà. Storie e racconti dal Nuovo Mondo

Gioachino Santagiuliana ci segnala “il Lori” ed il suo blog. Lorenzo, dopo essersi laureato con lode, ha deciso di dedicare 6 mesi della sua vita alla popolazione più povera del Perù, che vive abbarbicata sulle Ande, fino a 4.500 metri di altitudine. Ora Lorenzo si trova lì da un paio di settimane e vorrebbe che la sua … [Continua]

L’Italia sono anch’io

C’è uno scandalo da sistemare ed i tempi sono maturi perché se ne parli e si arrivi rapidamente ad una conclusione che rispetti la dignità e l’uguaglianza delle persone. Mi riferisco alla cittadinanza almeno per i ragazzi, figli di immigrati che sono nati in Italia e stabilmente vivono, studiano, lavorano e condividono con noi le … [Continua]

Percorso di formazione alla mondialità di “Amici dei Popoli”

Inizia a gennaio come ogni anno il “Percorso di formazione alla mondialità” organizzato dall’ONG “Amici dei Popoli” di Treviglio: è questa un’occasione per formarsi e informarsi, per avvicinarsi alle problematiche dei Paesi in via di sviluppo e per favorire l’incontro tra culture diverse; è un modo per scoprire uno stile di volontariato caratterizzato dalla gratuità … [Continua]

Grandi e piccole scelte di integrazione

“Mi auguro che in Parlamento si possa affrontare anche la questione della cittadinanza ai bambini nati in Italia da immigrati stranieri. Negarla è un’autentica follia, un’assurdità”. Sono le parole del Presidente Napolitano, che ha saputo porre un problema ineludibile se la nostra società vuole affrontare una corretta integrazione dei migranti. Numerose associazioni, giornali, movimenti si … [Continua]