Ospedale: si sono rotte le acque (chete)?

La questione l’ha sollevata Carmen Taborelli, trevigliese DOC, in una lettera inviata alla Direzione generale dell’Ospedale: tempi di attesa troppo lunghi per gli esami, nel suo caso più di otto mesi per una ecografia. “Le cose stanno peggiorando — scrive — rispetto a due anni fa. Il cittadino ha due sole soluzioni: o mettere mano al portafogli … [Continua]

Visite specialistiche: i 30 giorni che sembrano un miraggio

Nell’ultimo numero dello scorso anno de «iTrevigliesi» abbiamo riportato i tempi di attesa per le viste specialistiche dichiarati dall’Ospedale di Treviglio e disponibili sul sito di Regione Lombardia. Per una visita neurologica, cardiologica, dermatologica, endocrinologica, gastroenterologica, oculistica, ortopedica, urologica, per una colonscopia, un ecodoppler o una TAC all’addome… in sintesi dichiarano che circa il 50% … [Continua]

Sui cambiamenti al vertice di Ygea

Con intrigante insistenza YGEA e farmacie continuano ad essere presenti nel dibattito politico di Treviglio. A poco più di 4 mesi dalla nomina, Giovanni Ravasi si è dimesso dalla carica di presidente del Consiglio di amministrazione. Al suo posto va la dott.ssa Loredana Nofroni, già presente nel CdA come amministratrice. Niente paura, Ravasi non esce … [Continua]

Ospedale: la risposta che ancora non c’è

Antefatto Gennaio 2012: inviamo una lettera al Direttore Generale dell’Ospedale di Treviglio, dott. Cesare Ercole, nella quale chiediamo informazioni dettagliate su alcuni servizi ospedalieri. Gennaio 2012: pubblichiamo la lettera sul primo numero cartaceo de «iTrevigliesi» del 2012. Tra febbraio ed aprile: non ricevendo risposte alla nostra lettera, cerchiamo di parlare al telefono con il dott. … [Continua]

Ettore vuole un nuovo ospedale

  Nel numero de iTrevigliesi distribuito in tutte le case nel mese scorso avevamo posto 10 domande al direttore generale dell’Ospedale di Treviglio. Le risposte non le abbiamo ancora avute ma, in tutta onestà, non pensavamo creassero tanto dibattito, fino ad ipotizzare la costruzione di un nuovo ospedale. L’autore di questa pensata è il presidente … [Continua]