Parte la scuola senza assistenti per ragazzi disabili

Il servizio di assistenza scolastica per i ragazzi disabili, fornito attraverso Ygea, sarà operativo non prima del 18 settembre, e a tempo pieno solo dal 22 settembre, nonostante la scuola sia già iniziata. Qualcosa di simile succederà durante le vacanze di Natale e a giugno, periodi nei quali il servizio potrebbe essere disattivato anzitempo. “Purtroppo … [Continua]

Imeriadi 1. Nati in senso lato

Nel Programma di mandato 2016-2021 targato Imeri è riportato come obiettivo strategico un programma di mantenimento dell’autonomia e della permanenza in ambito familiare per gli anziani autosufficienti, nati e residenti a Treviglio. E in altri passaggi dello stesso documento si fa comunque riferimento agli stessi requisiti per altri tipi di servizi. Quel “nati” è tanto … [Continua]

Blister. Ancora bugie

Dopo 4 anni e mezzo di governo della città, la giunta Pezzoni pensa ancora di poter addossare ogni colpa alla giunta precedente. Peccato che lo faccia a sproposito, visto che la Guardia di Finanza, nel blitz in Municipio di martedì scorso, ha acquisito informazioni che riguardano decisioni assunte nel 2012. Dispiace far notare che il … [Continua]

Case popolari. Non è vero che non è vero

Credo sia sempre da assegnare massimo rispetto a chi occupa la scomoda poltrona di assessore ai Servizi sociali, di questi tempi poi… Una funzione stretta tra bisogni crescenti della gente e necessità di comprimere le spese. Senza grandi consensi perché l’opinione pubblica è portata ad interessarsi più di parcheggi e piazze che di dignità e … [Continua]

Disabili in piazza: no all’aumento della retta del Centro Diurno

Appuntamento in piazza Manara e poi presidio dentro il cortile del palazzo del Comune. Le famiglie di persone disabili, associazioni di volontariato, sindacati, Confcooperative e terzo settore venerdì 21 u.s. hanno manifestato pubblicamente contro il nuovo regolamento dei CDD (Centro Diurno Disabili) che i Comuni dell’ambito di Treviglio hanno deliberato. Una deliberazione assunta senza attendere … [Continua]

Testimoniare e agire concretamente

Il sindaco Pezzoni e l’assessora Prandina hanno partecipato alla Marcia della Pace del primo dell’anno a Treviglio sul tema “Fraternità, fondamento e via per la pace”, un grande valore che il cristiano pone alla base della convivenza umana. Alla indubbia testimonianza dovrebbero ora far seguire gesti fraterni concreti. Per esempio annullare due recenti bandi non … [Continua]

Tanto rumor per nulla: annunci tanti, azioni poche

Il titolo del quotidiano provinciale era di quelli che annunciano grandi cose: “Contributi comunali: scovati i “furbetti”. Treviglio: false dichiarazioni per ottenere l’aiuto di 400 euro”. Giova sapere che ogni anno, da anni, il Comune di Treviglio emette un bando per la distribuzione di contributi finanziari (circa € 400 a famiglia, per un totale del … [Continua]

Servizi sociali di ambito: guerra fra Comuni piccoli e grandi?

In una recente intervista l’Assessore ai servizi sociali Prandina chiedeva a gran voce ai Comuni che fanno riferimento a “Risorsa sociale”, la società che svolge alcuni servizi sociali per conto dei 18 Comuni della pianura bergamasca occidentale, un contributo alle spese dell’affitto della sede sociale (attualmente collocata in via Dalmazia a Treviglio). Compartecipare non è … [Continua]

Perplessità sulla struttura socio–sanitaria alla Geromina

Nei giorni scorsi la stampa locale ha dato risalto all’iniziativa, ad opera di privati, inerente la realizzazione di una struttura socio–sanitaria in località Geromina. L’iniziativa, encomiabile nello spirito, suscita, negli abitanti del nostro quartiere, qualche dubbio e perplessità, sia nella procedura che nella sostanza. Ad ormai avvenuta approvazione, sorprende, viste le dimensioni e la rilevanza … [Continua]