Bergamo–Treviglio: il punto

In questi giorni la Provincia ha proposto ai 20 Sindaci della bassa e media pianura bergamasca un nuovo tracciato, più ad est, della superstrada Bergamo–Treviglio. Lo ha presentato il Consigliere delegato alla viabilità, Pasquale Gandolfi, con la speranza che questo nuovo tracciato venga accolto dai Sindaci e che con il loro consenso la Provincia riesca … [Continua]

Asfaltare è diventato un mantra

La parte pianeggiante della provincia di Bergamo ha ormai tutto quello che un automobilista può desiderare per il collegamento est–ovest: l’Asse interurbano di Bergamo, l’autostrada A4, la Tangenziale sud di Bergamo e la BreBeMi. Sul segmento di 20 km che unisce Bergamo e Treviglio non credo si possa aggiungere altro, a meno di prevedere percorsi … [Continua]

Chiara come la nebbia

Il sindaco Imeri dice che la posizione della sua amministrazione sull’interporto è stata più volte ribadita ed è “espressa chiaramente” dal programma con cui si è presentato agli elettori e che gli elettori hanno premiato: “… l’Amministrazione assumerà un atteggiamento critico e di oggettiva valutazione delle proposte, senza posizioni aprioristiche”. Onestamente mi pare che questa … [Continua]

Treviglio abbandonata

Di seguito alcune fotografie di una Treviglio dimenticata e abbandonata. Luoghi che non conosciamo perché non passiamo mai di là oppure perché ci passiamo tutti i giorni e non li notiamo nemmeno più. Luoghi deserti o parzialmente utilizzati. Abbandonati e vuoti da poco o da decenni. Abitazioni, fabbriche, caseggiati, alberghi. Alcuni in buone condizioni, altri … [Continua]

La BreBeMi è mezza piena o mezza vuota?

A giudizio di chi l’ha utilizzata, è piuttosto vuota. Per la società promotrice, è in linea con le aspettative Abbiamo assistito alla guerra dei cartelli, quello comparativo dei costi di percorrenza con la A4, ora tolto. Conosciamo le incompletezze di quest’opera che ne pregiudicherebbero l’utilizzo: mancano i cartelli segnaletici che la indicano; la Tangenziale Est Esterna … [Continua]

Occhio alla 3P: Pezzoni, Provincia, (inter)Porto

E così dopo un tira e molla (mi candido, non mi candido, vabbè mi candido) Beppe Pezzoni, sindaco di Treviglio, correrà per diventare anche Presidente della Provincia di Bergamo. Con la chiara intenzione di ricevere il testimone da Ettore Pirovano (una quarta P). L’uomo, infatti, non è personaggio alla de Coubertin: non gli interessa partecipare … [Continua]

PLIS. Storia di un Sindaco che pensa in piccolo

Per il Sindaco di Treviglio le politiche ambientali vanno realizzate in proprio, ciascun Comune nei suoi territori, con i suoi mezzi e con i suoi soldi. Con atto unilaterale e antidemocratico, Pezzoni esce dal PLIS (Parco Locale di Interesse Sovraccomunale”, “tradendo” il Consiglio comunale che l’ha ufficialmente impegnato a rifondare il Parco della Gera d’Adda … [Continua]

Treviza: il lago artificiale raddoppia. Un progetto per escavare circa mezzo milione di mc

Il progetto inviato alla Regione Lombardia dalla società Tecnostrade, che con la Treviza sas ha in comune la proprietà, ha questa intestazione: “Richiesta autorizzazione alla realizzazione di un progetto di riqualificazione paesaggistica e ambientale dell’area in località Treviza con fruizione pubblica ad uso naturalistico e ricreativo”. Ai sensi dell’art. 36 della Legge regionale 14/98 e … [Continua]

Tangenziale Est: il territorio non è una torta

Sull’ultimo numero de «Il Popolo Cattolico il già consigliere e vicesindaco Ferruccio Merati ci presenta come ineluttabile una tangenziale ad est del territorio trevigliese, verso Brignano. Mi permetto di criticare la posizione. Credo che le diverse posizioni dipendano da cosa si ha in mente per “territorio”. Ci sono quelli che lo vedono solo come contenitore … [Continua]