Invito al convegno “Coesione e sviluppo per il futuro del territorio di Treviglio”

L’invito all’incontro sul tema “Coesione e sviluppo per il futuro del territorio di Treviglio” è rivolto a quanti — cittadini, forze sociali, partiti, sindacati, mondo scolastico, associazioni, istituzioni e enti pubblici — stanno promuovendo a livello locale una politica che coniughi coesione sociale e sviluppo territoriale perché convinti, come noi, che il concetto di coesione non si riferisca solo alla densità e alla pienezza delle relazioni umane, ma sia stimolo per uno sviluppo sostenibile e a misura d’uomo del nostro territorio.

Con questo convegno vorremmo contribuire a creare sinergie utili per rispondere non solo alle sfide di sviluppo e trasformazione con cui, causa le nuove infrastrutture, siamo chiamati a misurarci, ma anche alle sollecitazioni che i diversi attori territoriali pongono per poter affrontare la crisi con una visione strategica che orienti le scelte del territorio, producendo valore aggiunto — economico, urbanistico, ambientale, socio culturale — rispetto agli scenari consolidati.

Al Governo Monti il Partito Democratico chiede di agire da integratore multi–livello fra ambito decisionale europeo, centri di competenza nazionale pubblici e privati (capaci di esercitare una forte azione di indirizzo, presidio tecnico e valutazione) e centri decentrati di decisione e di aggregazione della voce dei cittadini, gli unici capaci di rappresentare le diverse caratteristiche dei territori.

Il nostro convegno, coerentemente con tale quadro più ampio, propone un’iniziativa il più possibile aperta, allargata e partecipata per cominciare a mettere in campo un dialogo e un confronto, anche vivaci, fra tutti i soggetti, interni al territorio ed esterni ad esso, e a costruire coalizioni orizzontali (fra Comuni, sistemi di imprese, cittadini organizzati) e verticali (fra livelli di governo).

Per rendere il più possibile efficace il dibattito dell’incontro proponiamo di valutare, per accogliere, criticare, integrare, il documento Agenda 2012, elaborato dai Consiglieri provinciali PD e fatto proprio dal livello provinciale del partito, un documento che appunto propone otto azioni–impegni concreti per sviluppare una crescita territoriale in grado di affrontare la crisi e di promuovere benessere (8_azioni_Gruppo_PD_in_Provincia).

Si tratta ovviamente di un canovaccio di base, di una traccia di lavoro aperta a tutti i contributi che verranno.

L’invito del Partito Democratico al convegno del 10 marzo è in allegato. L’auspicio è che ci sia ampia presenza di tutte le realtà trevigliesi e territoriali e che la capacità di tutti di ascolto e di dialogo porti “buoni frutti” per la nostra comunità.

In attesa di incontrarci e ringraziandovi per l’attenzione porgo a tutti cordiali saluti

Alberto Vertova
Coordinatore del circolo cittadino del PD

1 thought on “Invito al convegno “Coesione e sviluppo per il futuro del territorio di Treviglio””

  1. Buonasera,

    come al solito si sente solo parlare di cose lontane dalla realtà e dai bisogni della gente, mentre sarebbe bello che qualcuno ogni tanto proponesse qualcosa di tangibile senza scomodare paroloni e progetti irrealizzabili.
    Sarebbe bellissimo se ad esempio, piuttosto di parlare e basta, qualcuno arrivasse a proporre qualcosa che interessa direttamente Treviglio, perché, si sa, siamo italiani, a coinvolgere tanti attori si finisce con ottenere sempre una pessima commedia.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.