Appuntamenti: Mostra di artigianato di “Amici dei popoli”

Volantino-Mostra-AdP-2013Come ogni anno, da quasi 40 anni, si ripete l’appuntamento con la mostra–mercato organizzata dall’ONG “Amici dei popoli” presso il Centro Salesiano (via Zanovello, 1) a Treviglio, da sabato 30 a domenica 8 dicembre 2013.

Oggetti, libri, artigianato e curiosità provenienti da tutto il mondo, raccolti ogni anno dai volontari di “Amici dei popoli”, esprimono il desiderio di testimonianza di realtà vicine e lontane insieme all’impegno comune nella lotta alla povertà, poiché riteniamo che la povertà non sia un incidente della storia, ma una condizione creata dall’uomo che può essere sradicata con atti di giustizia, affinché ogni uomo possa vivere dignitosamente. “Amici dei popoli” si dedica infatti alla realizzazione di progetti di sviluppo nei Paesi del sud del mondo e di percorsi di educazione allo sviluppo e alla mondialità in Italia. Come di consueto i fondi raccolti durante la mostra di artigianato verranno destinati ai progetti di cooperazione sostenuti.

L’iniziativa della mostra si accompagna all’approfondimento tematico della “Campagna degli Obiettivi del Millennio”, un vero e proprio progetto globale che definisce ruoli, tempi e responsabilità dei Paesi coinvolti per l’eliminazione della povertà estrema entro il 2015; infatti il 20 settembre 2000 189 leader mondiali, riuniti a New York, affermarono: ”We spare no efforts” (non risparmieremo alcuno sforzo) per eliminare la povertà.

Sulla scia di questo progetto nel 2005 è nata la Coalizione italiana contro la povertà, sostenuta da oltre 10 milioni di cittadini e da 70 organizzazioni, associazioni, sindacati e movimenti della società civile e ha l’obiettivo di dare voce alle richieste dei Paesi del sud del mondo al fine di riportare al centro dei dibattiti politici temi quali la lotta alla fame, i cambiamenti climatici e l’ambiente, il finanziamento allo sviluppo, l’accesso ai beni comuni, la salute, l’istruzione il lavoro e l’uguaglianza di genere.

Il 2015 è alle porte, ma il raggiungimento degli obiettivi prefissati risulta essere lontano.

“Amici dei popoli”, malgrado tutto, crede nella politica della perseveranza e nel messaggio di solidarietà nonostante le difficoltà contingenti e quest’anno ci si dedicherà in particolare all’obiettivo 8 – Sviluppare una collaborazione globale per lo sviluppo:

  • occuparsi degli specifici bisogni dei Paesi in via di sviluppo, dei Paesi senza sbocco sul mare e dei piccoli Stati insulari;
  • occuparsi in maniera globale del debito dei Paesi in via di sviluppo per renderlo sostenibile nel lungo periodo;
  • rendere disponibili i benefici delle nuove tecnologie, specialmente di quelle informatiche e della comunicazione (alla mostra sarà disponibile materiale esplicativo sul tema).

Vi aspettiamo, come sempre, numerosi!

Per informazioni www.amicideipopoli.org

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.