Grazie della IUC

iucGentile Sindaco di Treviglio, egregio prof. Pezzoni,
Gentile Giunta,
Gentile Consiglio comunale tutto,

volevo ringraziarvi per il bellissimo regalo che ci avete fatto! Vorrei ringraziare Lei, la sua Giunta e tutto il Consiglio comunale di Treviglio, di cui mi sento onorato di far parte come cittadino.

Non ho parole per questo esempio di civiltà e dedizione che il Comune di Treviglio sta esprimendo verso le nuove famiglie, soprattutto in questo periodo di crisi.

Aver pagato quasi 300 Euro di IUC in servizi che non ho percepito in nessun modo mi rende veramente orgoglioso del vostro operato. Ho un figlio di neanche 2 anni che non è mai stato preso in un asilo nido comunale, ma siamo stati obbligati a pagare un mutuo per mandarlo ad un asilo privato. Io sono un modesto ricercatore finanziato da AIRC, costantemente precario, una moglie che lavora nella PA all’80%, un bilocale di 50 mq, nessun possedimento se non la volontà personale di fare bene come persona e cittadino.

Vi ringrazio di cuore per il vostro non esempio di “pater familias”!

Andrea Spitaleri, padre e persona onesta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.