La goccia che scava

 

Da anni insistiamo perchè si prenda in considerazione l’installazione (gratuita da parte di Cogeide) delle Casa dell’Acqua anche a Treviglio. Per risparmiare, per inquinare meno. Praticamente tutti i Comuni attorno ne sono dotati ma anche questo non è bastato: i nostri amministratori sono sordi. Pensavamo che il problema fosse nostro: pare che iTrevigliesi non riscuotano grande simpatia in Piazza Manara e possiamo immaginare quale cestino del Palazzo Comunale raccolga le nostre proposte.

Ma purtroppo non siamo i soli…

 

Da: Gianmaria Bergamini <bergabenza@gmail.com>

Data: 20 novembre 2015 13:47:43 CET

A: redazione@itrevigliesi.it

Oggetto: Casetta acqua
Buongiorno
Vi informo che noi installeremo a breve una casetta dell’acqua che sarà privata e senza patrocinio alcuno.
Questo perché ricadendo nel territorio trevigliese non ci è mai stato dato appoggio da nessuno anzi, gli enti lo sanno da almeno un paio d’anni che voglio installare un punto erogazione ma non è stato mai supportato il progetto.
Ora però è arrivato il momento di proseguire e come sempre camminiamo soli x raggiungere le nostre idee.

Dott. Gianmaria Bergamini
Distributore di carburanti bb in via Calvenzano

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.